Vuelta Pais vasco: Kirchen….che signore

Ieri quarta tappa del Giro dei Paesi Baschi e nuova vittoria di Kim Kirchen ; il corridore lussemburghese precede sul traguardo il compagno di squarda Morris Possoni Possoni che si era sganciato per provare la gioa della prima vittoria in carriera da pro….bellissime le parole di Kim al traguardo “…Morris è un giovane ed avrebbe meritato di vincere ma il gruppo era troppo veloce….” come per dire…”non potevamo sprecare una occasione così”. Si ritira intanto Paolo Bettini causa caduta; il Grillo della california è sempre in balia della fortuna che a volte lo aiuta e a volte lo perseguita….non so se si riprenderà per fare le ardenne a tutta…la Liegi è li dietro l’angolo (il 27 aprile)

Rivediamo la volata e le interviste grazie a questo amico spagnolo

Intanto il calendario italiano prevedeva il GP Cerami, giunto alla 43a edizione. Lo svizzero Calcagni (buon scalatore ma non certo un velocista) precede sul traguardo il campione italia (Genova 2007) Giovanni Visconti in crescendo i condizione in vista della Liegi. De gregori diceva del suo Nino  “…il ragazzo è giovane…dovrà farsi le ossa “; di rigori ne sbaglierà altri…l’importante è perseverare (Bettini è l’esempio vivente)

Vuelta Pais vasco: Kirchen….che signoreultima modifica: 2008-04-11T10:40:00+02:00da previtonso
Reposta per primo quest’articolo