Valentino Fois è stato trovato morto

380c2f236af81acc0572a0c9d5d17d00.jpgIl ciclista Valentino Fois, 34 anni (non ex come ho visto scritto; voleva ricominciare a correre) è stato trovato morto stamattina nella sua abitazione di Villa D’Almè, in provincia di Bergamo. Ancora non sono chiare le cause del decesso ma, secondo i primi rilievi, l’uomo sarebbe stato colpito da un malore.
 
Valentino era stato recentemente in cura presso un centro specializzato di Parma per guarire dalla tossicodipendenza e dalla depressione.
 
Nel settembre del 2007 aveva avuto anche qualche guaio con la giustizia per un furto di computer portatili che gli era costato una condanna a 100 giorni di reclusione, tramutati in una pena pecuniaria di 4 mila euro.
 
Professionista dal 1996, tra gli scalatori più promettenti dell’epoca, Fois era stato fermato nel ’98 per doping dopo due casi di positività al Giro di Svizzera e al Giro di Polonia. Nel 2002 Marco Pantani lo volle con sè alla Mercatone Uno. In questa stagione era tornato a correre con l’Amore e Vita McDonald’s di Ivano Fanini, partecipando al Giro della Provincia di Grosseto. Il 29 febbraio era andata in onda un’intervista rilasciata al programma “Le Iene”, su Italia 1. Qualche giorno dopo la madre di Pantani aveva deciso di querelare Fois.
 
 
Io quella sera ero a casa e vedendo l’intervista di Marco Berri mi veniva la pelle d’oca: i suoi inizi con il doping (“mi allenavo ore e ore e non mi spiegavo come facevano gli altri ad andare così forte; ho provato e non sentivo la fatica dopo 200 e passa km fatti a tutt”; su Pantani  “gli  ultimi tempi  non sniffava ma addirittura mangiava  la droga”). Accusato dai gossippari di amicizie a sfondo omosessuale con il calciatore Inzaghi e coibvolto in furtarelli vari aveva infine dichiarato di vivere in un mondo parallelo in cui non si rendeva conto più di nulla : “avevo macchine di grossa cilindrata, donne e soldi…come si fa a rinunciare a tutto ciò?”….solo rimanendo nell’ipocrisia che circonda oggi lo sport e la vita si era risposto….
 
Si riteneva un fortunato il povero Fois…..”a me è andata bene, non come al povero Marco” …almeno fino ad oggi!
 
Basta, mi passa la voglia di tenere il mio blog quando sento ste cose….ma questo sport è anche fatto di “rinoceronti” onesti che ogni giorno per spirito di emulazione macinano kilometri finito il lavoro…solo per lo spirito di stare in forma ed all’aria aperta e sfidare gli altri sul monte dietro casa. Ci vuole rispetto.
Valentino Fois è stato trovato mortoultima modifica: 2008-03-28T12:54:24+01:00da previtonso
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Valentino Fois è stato trovato morto

I commenti sono chiusi.