Pipin Rudela, mascotte di Varese 2008

45af33024be4aed3ee5bf00c20c17050.jpgSi chiama Pinin Rudéla (Giuseppino Ruotina, o Rotella), è il figlio del più conosciuto Pin Girometta, la maschera tipica di Varese, ed è da oggi la mascotte ufficiale del campionato mondiale di ciclismo.

Maria Chiaravalli, studentessa di 1a A del Liceo Artistico “Frattini”, con questo disegno ha vinto tra le 85 proposte arrivate – spiega Caccianiga – molte delle quali di grande valore: non è stato facile scegliere quella vincente. Alla fine abbiamo segnalato due diversi lavori, quello di Maria che poi ha vinto e quello di Francesca Coffano, altrettanto bello e originale ma meno “realizzabile”. Infatti la mascotte sarà commercializzata sottoforma di pupazzo e sarà la protagonista di una linea di merchandising ufficiale di Varese2008 dedicata ai più piccoli.

Maria Chiaravalli sarà premiata ufficialmente sabato prossimo, 7 febbraio, al termine del corso mascherato del Carnevale Bosino dal Pin Girometta in persona. Chissà se si presenterà vestita anch’essa da Pinin Rudéla.

 

Tratto da Varesenews  

http://www3.varesenews.it/mondiali2008/

Pipin Rudela, mascotte di Varese 2008ultima modifica: 2008-02-07T10:03:15+01:00da previtonso
Reposta per primo quest’articolo