Marco Pantani: Una vita da Pirata

 

93796fa237a61c9825de8e5e1e3bbcdb.jpg“Marco Pantani, una vita da pirata”  Beppe Conti, Sperling  & Kupfer , 2004

Oggi nella sezione ciclolibro commento il libro di Beppe Conti. Tra Natale e Capodanno sono stato a letto con l’influenza e nella mia biblioteca ho riesumato questo libro di quattro anni fa. Quando si dice che leggere lo stesso libro a distanza di tempo a volte ti illumina e ti sorprende, questo è il caso…..

Le imprese, le vittorie certo le conoscevo…quello che sorprende sono alcune valutazioni datate 2004 sulle pratiche doping in corso a meta anni 90. Quando si dice che la storia ha corsi e ricorsi storici: quest’estate hanno confessato tutti i principali protagonisti di quegli anni, svelando quel velo di ipocrisia che pervadeva quegli anni e che amerge chiaramente da libro di Beppe Conti. Bello il ritratto di questo campione ma bello è ancor di più il racconto degli inizi e dei retroscena di alcuni momenti chiave colorati dalle foto che hanno tratteggiato le imprese più belle cogliendo uno sguardo sul volto di Marco che si può interpretare solo con il senno di poi…..14 euro tutto sommato ben spesi.

 

 

Marco Pantani: Una vita da Pirataultima modifica: 2008-01-04T10:46:09+01:00da previtonso
Reposta per primo quest’articolo