Troy, the super-(bike)cycleman

3a27c382c7e1d5be69bb4013b42d93a9.jpgbab620d9b262f23b7151f68612d3482e.jpg4314fe70845f7e9324142cbcf777979f.jpgIeri sera stavo vedendo i dvd gazzetta della superbike, sono stato illuminato ed oggi voglio dedicare un post  a Troy Bayliss.

Non tutti infatti sanno che il mitico campione della superbike poteva essere un mago delle “due ruote” anche senza il motore. Da giovane era una promessa del ciclismo australiano e tuttora ha un “motore” non indifferente; a monaco, dove vive e si allena, fa spesso delle belle sgroppate con i suoi amici e connazionali professionisti delle due ruote a pedali O’GradyCooke e McEwen.

Proprio questa sua enorme passione lo porta a partecipare a parecchie gran fondo come “La nove Colli” in sella alla sua prestigiosissima Bianchi griffata Ducati Corse. Si narra di allenamenti toscani in cui l’australiano stesse dietro senza problemi a Bettini…..insomma si può tranquillamente dire di un destino legato alle due ruote. Quanta strada ha fatto il “verniciatore” di Taree:).  Per chi vuol conoscere la sua storia, consiglio il sito ufficiale : http://www.troybayliss.com/

Vi lascio con due video: un inedito Troy in bici ed una superba staccata in moto al Gp di Monza….paura!

Troy, the super-(bike)cyclemanultima modifica: 2007-11-16T11:10:00+01:00da previtonso
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Troy, the super-(bike)cycleman

  1. ciaoooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!
    grandissimo Troy Bayliss……..ricordi quando ha dominato l’ultima gara della motoGP del mondiale2006???
    fantastico………semplicemente fantastico ha dominato le prove, ha fatto la pole e vinto il gp………e pensare ke su quella moto nn ci saliva da un sacco di tempo!
    grandeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

I commenti sono chiusi.